Resoconto del mercato

Come annunciato ieri, oggi sono stata al mercato settimanale di Città di Castello in veste di “artista” ovvero di cittadina che si diletta con le “opere di ingegno”, come le chiama la legge. Siccome non ho fatto foto, causa poca voglia e tanta stanchezza, vi racconterò un po’ come è stata la mattinata di oggi 😉
La sveglia, ahimè, è suonata alle sette e mezza, però rispetto all’altra volta non ho dovuto fare molta strada per arrivare in piazza. Alle 8.00 mi aspettava il vigile urbano che doveva assegnarmi un posto “random” dove non dessi fastidio a nessuno degli altri commercianti e, soprattutto, ai negozi. Alla fine la scelta è ricaduta in un muro ampio tra due vetrine, nella piazza principale. Avevo scelto quel posto essenzialmente perchè ci batteva il sole ma, fino alle dieci, era tutto nuvoloso e, sebbene avessi cappotto e guanti, ho patito un po’ di freddo. A mattinata inoltrata le cose sono andate meglio, era sereno e mi sono messa allegramente in maniche corte, alla faccia della gente che passava ;). Ho smontato verso le 12.45 e sono tornata a casa.

Devo dire che sono molto soddisfatta, ho venduto molte cose, soprattutto braccialetti, tanto che alla fine ne avevo rimasti solamente quattro, che erano i più bruttini che avevo tenuto per scorta :D. Gli orecchini sono andati via bene, un po’ meno bene le spille, ma so che non sono un oggetto che va per la maggiore. Alcuni hanno comprato regali per figlie e/o parenti adolescenti, altri invece, soprattutto ragazze sui 16-18 anni, hanno comprato delle cose per loro. Eh sì, mica son stupida, ho deciso di fare il mercatino oggi perchè non c’era scuola, il che vuol dire molti più potenziali clienti, soprattutto delle medie e delle superiori 😉

A tutti quelli che hanno il mio bigliettino da visita e che sono venuti qui per sbirciare, beh, purtroppo non ho fatto in tempo a mettere tutte le foto degli oggetti che ho, soprattutto phonestrap, visto che li ricavo dai ciondoli invenduti su ebay. Se siete interessati a qualcosa in particolare, contattatemi cliccando sull’omonimo link in cima alla pagina, sotto l’immagine del gatto, lì potrete prendere il mio indirizzo e-mail e sarò ben lieta di spedirvi tutto il “catalogo”. Se volete potete anche richiedermi l’indirizzo skype, che non pubblico qui per problemi di privacy.

Grazie ancora a tutti, sia ai visitatori che tengono in vita il blog, sia anche a tutte le persone che hanno acquistato i miei lavori 😉

Mercato

Per chiunque fosse interessato, domani mi troverete con il mio banchettino al mercato di Città di Castello. Mi rendo conto che non interesserà a nessuno, ma se qualcuno abita nelle vicinanze e vuol passare, siete più che i benvenuti 😀

Mercatino!

Ed eccoci finalmente, a riaggiornare il blog! Mi dispiace averlo lasciato un po’ a sè stesso ma sabato scorso sono finalmente riuscita a partecipare al mio primo mercatino :D. Per l’occasione ho sfornato tante nuove cosine che prometto di fotografarvi il più presto possibile! E per la ragazza che mi ha chiesto il tutorial sul folletto, non preoccuparti, conto di fartelo al più presto, spero che capirai che in questi ultimi tempi ho avuto un po’ da fare ;).

Per il resto, il mercatino è stato organizzato dall’associazione Borgobello di Perugia, accessibile sia ad appassionati di hobbistica sia anche ad artigiani. Si è tenuto in Corso Cavour alto, vicino alle scalette di Sant’Ercolano a Perugia e l’associazione conta di riorganizzarlo ogni 3 sabato di ogni mese. Per la prossima volta speriamo solo di trovare un posto migliore, visto che eravamo io ed una mia amica che realizza piccoli oggetti in decoupage 😉

Eccoci qui, io sono quella sulla sinistra, con tutte le sue cosine davanti! La tovaglietta bianca non era un granchè e sembrava tanto un altare, ma purtroppo non avevamo trovato di meglio :D. Per la prossima volta vedremo di portare una bella tovaglia tutta nera ;). Siamo un po’ imbacuccate ma era veramente freddissimo ed eravamo praticamente sullo spiffero della strada, non mi sono mai scaldati i piedi in dodici ore di mercatino!

Qui invece ci sono Giulia (la ragazza del decoupage) e Cristina, l’anima pia che è venuta a darci una mano. I nostri due vicini di mercato (tralaltro si vedono pure sulla foto) erano simpaticissimi, ci siamo divertite come pazze 😀

Ed ecco infine un piccolo ingrandimento delle cosine che vendevamo. Purtroppo eravamo un po’ nascoste e non siamo riuscite a vendere molto, ma sono comunque riuscita a tirar su 40€ di guadagni lordi, quindi direi che per esser la prima volta è andata benino^^. Più che altro ho venduto diversi phonestrap e due collane con le bambole kokeshi, che devo dire son piaciute^^. Appena posso vi faccio le foto di tutte le belle cosine che ho fatto per l’occasione 😉